Una giornata tropicale.

L’aria è afosa,
il sole cocente,
la strada deserta.
Cammino lenta
ai margini ombrosi della strada.
Ad un tratto
il respiro si fa affannoso,
la pressione cala,
la sudorazione aumenta
ed una grande stanchezza m’assale.
Riesco con fatica
a rientrare a casa
e attendere con ansia
il calar della sera
per respirare a pieni polmoni
la brezza della notte.

Un commento

  1. Lo so che è dura cara amica, ma bisogna portare pazienza e pensare che questo caldo ci dà la possibilità di apprezzare la meraviglia delle sere quando invece in inverno non riusciamo ad apprezzarle… Ti abbraccio forte

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...