La dirimpettaia

Una mattina sentii suonare alla porta: era la dirimpettaia, che mi chiedeva se avessi sentito dei lamenti.

Era molto preoccupata perchè pensava che qualche uccellino fosse rimasto intrappolato da qualche parte.

Con fare preoccupato mi disse:

-E’ già da una settimana che io e mia figlia stiamo cercando di capire da dove provenga questo lamento ma pur avendo scandagliato la casa da cima a fondo non siamo venuti a capo di nulla .

Mentre parlava senti’ di nuovo quel lamento e subito mi chiese di controllare .

Io sorrisi divertita e lei mi guardò male.

Poi la feci entrare nel mio bagno e li’ capi’ subito da dove proveniva il lamento : era il mio scaldabagno che, a causa della pressione dell’acqua, determinava quel tipo di rumore .

Scoppiammo a ridere dicendo :

-Tutto è bene ciò che finisce bene.

10 commenti

  1. Ciao concittadina!Effettivamente gli scaldabagno quando hanno qualcosa che non va “emettono” dei suoni uguali a lamenti, e’ capitato anche a me, una volta pensavo che fosse il mio cane Pablo a ululare!

    "Mi piace"

  2. uh! io ho sentito questa sensazione proprio venerdì scorso… stavo tentando di dormire, in un albergo, e alle 4 di mattina un tok tok tok… non mi piace x niente… a malincuore mi alzo ed è il rubinetto della doccia…
    :(((
    ciao ciao
    Tali

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...