E' nato un fiore

 

 

Giaceva sulla strada

un rametto di garofano,

l’ho raccolto e  l’ho trapiantato

in un angolo del mio giardino.

L’ osservavo e l’ innaffiavo,

volevo ridargli la vita.

 

Un giorno con gioia

ho notato un bocciolino

che continuava a crescere

sotto il mio sguardo amoroso.

Stamattina la sorpresa….

Tra vento e pioggia

il primo garofanino

 bianco e profumato

è sbocciato alla vita.

Mi sono emozionata

e l’ho baciato

come si fa con un bambino

2 commenti

  1. Ciao Sebastiana,scusami se ti dò del tu…sono una mamma quasi quarantenne con un figlio oramai grandicello. Ho scoperto il tuo blog proprio oggi per caso e incuriosita ho iniziato a leggere le tue poesie. Non saprei dirti quale mi colpisce di più, ognuna dona qualcosa ma questa in particolare…mi hai donato serenità nel ricordare come anche la mia nonna amava fare di un piccolo rametto diverse piantine..Adorava le rose rosse e nonostante la sua età era piena di brio e gioia…mi manca molto ora che non c’è più, ma il suo ricordo è vivo in me e mi fa andare avanti dandomi speranza nonostante la vita non sia stata molto buona nei miei ultimi anni…Bello capire tra le righe in cui scrivi, la tua voglia di donare la vita, di amare, di stupirti come una ragazzina… GRAZIE SEBASTIANA…UN TENERO ABBRACCIO…da Paola.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...