Al mio amico Cerno

Ti vedo tutti i giorni

seduto sulla porta della pizzeria

mentre offri

la tua povera mercanzia

ai passanti frettolosi.

Sei un senegalese

di pelle scura

e di cultura diversa;

ma sei mio fratello.

Ogni volta che ti passo davanti

mi fermo e ti saluto

e quando mi informo

sulla tua famiglia,

tu sei contento.

Quando non ti vediamo

al solito posto,

tutti quelli che ti conoscono,

si preoccupano per la tua bronchite asmatica.

Ti vogliamo bene

perchè sei una persona

buona e gentile.

2 commenti

  1. Mi fa piacere trovare altre persone anziane come noi che pensando al passato guardano con piacere anche al futuro infatti il nostro pc. ci fà compgnia,ed è utile quando abbiamo bisogno di sapere cose che ci sono sconosciute Ti saluto affetuosamente Ninni

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...