La consacrazione dell'altare

Ieri nella mia parrocchia si è svolto un bellissimo rito:la consacrazione dell’altare.

Il vescovo prima di procedere, ha spiegato  che       si celebrano gli stessi sacramenti che riceve il cristiano: il Battesimo, la Cresima e l’Eucarestia.

Subito dopo il vescovo,  ha spruzzato dell’acqua benedetta sull’altare e poi sull’assemblea.

In seguito ha spalmato sull’altare il sacro Crisma e poi è stato deposto  un braciere acceso su cui è stato versato dell’incenso  che ha prodotto un intenso fumo, simbolo della preghiera di ringraziamento di tutta l’assemblea.

Prima di procedere alla celebrazione della Santa Messa, sono state  deposte, in una cavità dell’altare, le relique.

Coperta e sigillata la cavità, l’altare è stato coperto da una bianca tovaglia ed il vescovo col parroco ed il vice parroco hanno celebrato la Santa Messa.

L’altare consacrato rappresenta il cuore della comunità ma ciascun cristiano possiede un altare nel proprio cuore.

Gesù è sempre con noi, finchè noi l’offendiamo col peccato.

Ma appena ci pentiamo Egli ritorna in noi.

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...