La sella del diavolo

Ti  saluto fedele guardiano

del "Golfo degli Angeli"!

Ai tuoi piedi

trascorsi le più belle vacanze

della mia vita:

la fanciullezza con i miei genitori

 la giovinezza con i miei figli

la vecchiaia con i nipotini,

che ancor oggi guizzano felici

nel tuo placido mare.

Quando scorgo da lontano

il tuo caratteristico profilo,

dalla forma di sella,

t’ammiro e mi conforta la tua presenza

come un vecchio amico,

che racchiude in sè

tutta la storia della mia vita.

8 commenti

  1. Complimenti vivissimi da un quasi coetaneo (ho esattamente ottantadue anni, sei mesi e otto giorni); anche io, in mancanza di meglio, mi diverto ancora con il computer.
    Ho una moglie, due figlie, due generi e sei nipoti (tre per ogni figlia)

    "Mi piace"

  2. In questo periodo mi sento triste, e confesso che dopo aver letto la sua storia in una rivista sono rimasta colpita, oggi ho voluto visitare il suo blog. e confesso , mi sono sentita meno sola, e forse meno triste.Nel buio della mia anima ho trovato quì uno spiraglio di luce,e non è poco x me che cerco nascosto nel mio malinconico sorriso una luce che possa illuminare i miei pensieri . un bacio

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...