Da dietro i vetri……

Osservando il cielo

coperto di spumose nuvole bianche,

 rievoco il mare del "Poetto",

quando il vento di levante

sollevava le onde 

dalle bianche creste.

Io mi tuffavo,

incurante del pericolo,

per riemergere subito dopo,

con un veloce balzo.

Il gioco  continuava

fino a stancarmi.

Era l’età più bella,

della spensierata adolescenza,

ignara dei risvolti della vita.

Ancora oggi

godo di questi dolci ricordi

che mi commuovono

ma mi fanno apprezzare

sempre più

la bellezza del Creato

3 commenti

  1. oggi da noi a Milano è una bella giornata ma già verso sera un temporale ha oscurato il cielo,ancora adesso continnua a piovere,le poesie che pubblica sono sempre belle un saluto Ida

    "Mi piace"

  2. Cara nonna Sebastiana,il tuo blog é una ventata di freschezza ed una pioggia di ricordi…Anche io ho avuto una nonna coraggiosa come te, e l´ho amata con tutto il cuore. Dalla Germania ti giunga un abbraccio grande come il nostro mare di Sardegna,Anna

    "Mi piace"

  3. Io non riesco a dire a te, nonna Tiana e a nonna Ida, quanto mi hanno emozionato i vostri commenti. Cara nonna Tiana, ho scoperto il tuo blog leggendo sul giornale di Sicilia del premio che ti hanno dato qualche mese fa, devo dire che è bello leggerti. Mi fa venire i brividi pensarti come nonna. Grazie del commento, di vero cuore, sono certa che sarai una nonna speciale, peccato tu non sia la mia.A presto, con enorme affetto, Anna

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...