Gli uccelli e la libertà

Ogni giorno vedo miriadi di rondinelle

che si rincorrono veloci

nel libero cielo.

Sono instancabili

salgono, scendono,

s’allontanano poi ritornano

e non si fermano mai.

La pigra cornacchia invece,

dopo un breve volo,

si riposa a lungo

posandosi sulle antenne

delle terrazze vicine.

Curiose sono le abitudini

dei gabbiani che sostano

su una terrazza :

di buon mattino uno di loro

passeggia avanti e indietro

lasciando cadere gli escrementi

sempre nel solito posto.

Poi comincia a starnazzare

come una gallina

richiamando l’attenzione

del suo compagno ed insieme

prendono il volo

per i liberi sentieri del cielo.

3 commenti

  1. Ciao nonnina..ti ricordi di me? ti scrivo spesso..sono Flavia.
    oggi per la prima volta ti lascio il mio indirizzo..magari puoi rispondermi..mi faresti felicissima!
    Oggi al parrucchiere su una rivista ho letto un’intervista
    ke t hanno fatto.. 6 unoca!! e tvb smak

    "Mi piace"

  2. buona domenica,sotto il mio portone,vecchio dove ci sono le travi,c’è un nido di rondini,da diversi anni tornano sempre nel loro nido che trovano intatto,nessuno lo toglie e tutti gli anni nascono nuove rondinelle che per quando devono partire sono pronte al volo.è uno spettacolo al mattino presto vedere come i genitori danno lezioni di volo ai rondinini,un saluto Ida

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...