Una giornata tropicale

L’aria è afosa,

il sole cocente,

la strada quasi deserta.

Una vecchia signora

cammina lenta

ai margini ombrosi della strada,

reggendo il sacchetto della spesa.

Ad un tratto

il respiro le si fa affannoso,

la sudorazione aumenta,

ed una grande stanchezza l’assale.

Sta per svenire

quando si sente reggere

da due braccia provvidenziali.

E’ l’angelo custode

che accompagna a casa

la vecchia signora

e la conforta amorevolmente

fino alla sua totale ripresa.

5 commenti

  1. Cara Tiana, mi domandi se sono cristiano? Strana domanda. Sicuramente non rinnego il mio battesimo e Cristo, e probabilmente sono un peccatore dalla fede traballante. Tuttavia cerco, come posso, di aiutare i miei compagni di viaggio, anche se so bene che forse potrei fare molto di più. Seguo in parte il criterio: male non fare, paura non avere, anche se so bene che non basta limitarsi a non fare il male che è un discorso soltanto passivo, ma confido nella bontà di Chi sta al di sopra di noi.
    Un bacione.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...