Dalle terme di Sardara

Suonano le campane della chiesetta  di Santa Maria de is  acquas di Sardara.

Dalle terme vicine c’è un via vai di bagnanti che s’immergono gioiosi in piscina, praticando nuoto, idromassaggio e acquagim.

Ci sono anche molti anziani, che tentano di arrestare i loro dolori con fanghi, massaggi e palestra.

Alla vigilia di "Ferragosto" c’è stato il cenone con mille leccornie e poi all’aperto, davanti alla piscina, molti presenti si sono esibiti nel "karaoke" e poi abbiamo assistito ad un magnifico spettacolo pirotecnico.

La mattina seguente la chiesetta traboccava di fedeli, provenienti dalle due terme vicine.

Il parroco dopo aver commemorato L’assunzione di Maria in cielo, ha raccomandato a tutti i fedeli di alimentare la fede con la preghiera e la pratica dei sacramenti.

Il pomeriggio e stato allietato da una gara di canto, in cui mia nipotina si è esibita vincendo il primo premio, con la canzone "Felicità" di Albano.

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...