Un'amica

Qualche giorno fa è venuta a mancare una persona a me cara per la sua grande sensibilità.

Per la grande differenza d’età lei mi considerava una mamma e mi confidava le sue pene. Il suo grande dolore era dovuto alla separazione dal figlio, che le attribuiva le colpe per i suoi difficili problemi esistenziali.

Un dolore che si portava dentro e traspariva dai suoi occhi sempre tristi.

Ultimamente mi aveva confidato l’angoscia per la malattia che l’aveva colpita ma nello stesso tempo la gioia per aver ritrovato suo figlio.

Ho sempre pregato per lei e continuerò a pregare per la sua anima perchè ritrovi finalmente la pace.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...