Un' amica mi scrive . . . .

donna_tristeUn ‘amica mi scrive  descrivendomi il dolore che l ‘opprime  dopo la morte della madre .E’ sempre triste , dorme poco e male per gli incubi che la tormentano nel sonno . Ha paura di cadere in depressione e perciò mi chiede aiuto .

Come aiutarla ?

Non essendo psicologa, mi rifaccio alla mia esperienza : molto semplice ma molto potente .

Rispondo alla sua email dicendole :

_”Cara amica, capisco che il tuo dolore  per la perdita  della mamma sia immenso ma sappi che lei ti sta vicino più

di prima. E’ morto il corpo di tua madre ma non l ‘anima , che vive in eterno al cospetto di Dio .

Io ho risolto un problema simile al tuo , invocando l’aiuto di Dio . Ogni mattina appena mi sveglio, ringrazio Dio per avermi custodito durante la notte e poi gli dico :_”Signore metto la mia vita nelle tue mani . Nella gioia e nel dolore ricorro sempre a Lui. Prova anche tu e confida in Lui.”

Un commento

  1. già che per chi ha tanta fede come lei è molto più facile superare il dolore della perdita di una persona cara,per chi invece è molto dubbiosa come me è più difficile,io dico i requiem per i miei morti,penso che se c’è un aldila li aiuto e se non c’è…spreco tanto fiato per nulla che un po’ di più non mi cambia la vita un saluto Ida

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...