Lo specchio dell'innocenza

Seduta su una panchina,
vedo arrivare un passeggino .
Si ferma davanti a me ;
è Milo, il mio nipotino di quattro mesi .
Mentre sbava per un dentino
che sta per spuntargli ,
mi sorride dolcemente .
Lo prendo in braccio:
lo bacio e lo coccolo ,
senza saziarmi mai .

E lui continua a sorridermi
come un angelo,
che fa fremere il mi cuore d’amore.
Il suo sorriso è lo specchio della purezza,
lo specchio dell’amore di Dio..

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...