Cagliari ieri e oggi

Ero tredicenne ,quando sentii esplodere le prime bombe su Cagliari , la mia città.
Era l’anno 1940 .
Mussolini , capo del governo fascista , alleato col capo del governo tedesco , intimò guerra alla Francia e all’Inghilterra .
Fu la rovina per la mia città e per l’Italia intera . Interi quartieri furono decimati : case ,chiese , piazze sventrate , morti per le strade , sangue che scorreva a fiumi. La popolazione,smarrita , non sapeva dove andare .

Ci rifugiammo nei paesi dell’interno e soffrimmo per la fame e la malaria ,che decimò anche dei militari , ridotti a larve umane .

Poi ci fu la rinascita ; la popolazione con spirito eroico riprese in mano le redini della città ed in breve tempo Cagliari  risorse più bella di prima .

Oggi, purtroppo , dopo settant ‘ anni , si combatte un’altra guerra , meno cruenta ma più ardua della prima .

La droga e la corruzione politica e sociale hanno messo in ginocchio la dignità del popolo italiano e di tutta l’Europa .

Riusciremo anche questa  volta a ritrovare la dignità perduta ?

[memoro 654]

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...