Una mattina d'inverno

E’ una mattina d’inverno.
Un raggio di sole penetra tra le nuvole,
illuminando uno spicchio di cielo.
Le strade sono deserte
e le finestre delle case chiuse.
Soltanto le macchine scorrono lentamente
lasciando una scia d’argento.
Dalla piazza si notano
in mezzo agli alberi scheletriti,
i frutti dorati degli aranci,
che danno un tocco di vita all’ambiente.
Dopo un pò
balena nel cielo nuvoloso l’arcobaleno
che quasi subito scompare all’orizzonte.
Scompare anche il raggio di sole
e la pioggia riprende il suo ticchettio
contro i vetri della mia finestra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...