Al mare

Ieri soffiava vento di grecale e abbiamo goduto una fresca mattinata.
La spiaggia del Poetto era gremitissima di bagnanti: giovani, vecchi e bambini godevano del mare. Anch’io  mi sono avvicinata alla battigia e l’acqua mi lambiva i piedi. Mi sono un po’ addentrata, sperando di vedere i pesciolini, ma sono rimasta delusa.

Mi sono poi rinfrancata quando un bambino, che giocava lì vicino, mi disse che lui i pesciolini li aveva visti e ne aveva pescato uno col retino. Subito dopo mi ha raggiunto mio figlio, invitandomi a fare una passeggiata. Al rientro ho incontrato una carissima amica e vicina di casotto
al tempo che si dormiva appunto nei casotti siti sulla spiaggia.
Abbiamo ricordato i tempi ormai lontani, in cui i nostri figli, oggi ultra cinquantenni, giocavano dalla mattina alla sera in riva al mare.
Beati quei tempi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...