Ricordi sul ferragosto

Tanto tempo fa,quando ancora esistevano i casotti e le famiglie vi trascorrevano anche la notte, il ferragosto era una festa molto attesa e non solo per il suo significato religioso ma anche perla festa popolare che ne seguiva.

La mattina tutti i casottisti si recavano alla chiesa della Madonna della Salute per rendere omaggio alla Madonna ascesa al cielo con l’anima e il corpo.
La sera seguiva la processione a cui partecipavano tutti gli abitanti del Poetto. Alla vigilia della festa , tutti i ragazzi e giovani della zona si prodigavano nella preparazione della pista da ballo.
Sul calar della sera , quando i piccoli già dormivano, iniziavano i balli .
I giovani e i meno giovani , si lanciavano nelle danze al suono della musica.
Di tanto in tanto le mamme e i papà, controllavano i bambini che già dormivano e poi riprendevano le danze che si protraevano oltre la mezzanotte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...