La città si risveglia

Non potendo riprendere sonno,
mi sono levata dal letto e,
da dietro i vetri
ho ammirato il sorgere del sole.
Da Monte Urpinu,
i raggidel sole, si levavano alti,
illuminando il cielo
e i tetti delle case.
I filobus intanto
riprendevano le corse
e il bar e l’ edicola
sollevavano le serrande
per riprendere il lavoro.
Molte finestre si sono illuminate
e la vita ha ripreso il suo corso.
Le strade si sono rianimate,
percorse da macchine,
studenti e lavoratori,
per raggiungere la loro meta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...