La solitudine del vecchio

Vive il vecchio nella sua casa silenziosa, pregando e ricordando i suoi cari scomparsi.

Quando il dolore bussa alla sua porta, non ha nessuno che possa consolarlo. Si mette nelle mani delle strutture sanitarie più vicine e spesso ritrovala stessa atmosfera familiare. I giovani medici e gli infermieri vedono in loro dei nonni abbandonati.

E’ allora che nasce l’amore per il più debole.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...