Il Giubileo della gioventù

Ieri il papa ha celebrato il Giubileo della Gioventù, illustrando il significato della parola Misericordia alla grande moltitudine di ragazzi giunta da tanti paesi.

Il Papa, con esempi inerenti il mondo dei ragazzi, faceva capire l’essenza del messaggio.

Diceva: “la carta d’identità del cristiano è l’amore, che deve caratterizzare la sua vita in famiglia, a scuola, con gli amici. Gesù è sempre al nostro fianco e quando noi lo ignoriamo succede come al nostro telefonino quando è fuori campo, che non possiamo comunicare. Questo succede quando noi commettiamo qualche azione che esula dall’amore. Per riattivare la comunicazione dobbiamo risollevarci dalla caduta con la confessione. E’ umano cadere, ma dobbiamo trovare sempre la forza di risollevarci e inserirci di nuovo al fianco di Gesù, il nostro amico fedele che non ci tradirà mai”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...