Il ritorno al Poetto

Dopo un altenarsi

di gioie e dolori,

eccomi di nuovo qui

al Lido del Poetto

ammirando il brillio

del mare e del cielo.

Saluto anche te, Sella del Diavolo,

promontorio che mi ha visto

ieri bambina,

oggi novantenne,

sempre innamorata

dell’azzurro e del profumo

dell’amato mare.

Con lo sguardo rivolto all’orizzonte,

il mio pensiero ed il mio cuore

veleggiano verso l’infinito.

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...