Il vento

Sibila il vento

come un lupo famelico

che penetra dalle fessure

di porte e finestre

spalancandole con boati fragorosi

e infrangendo i vetri

 in mille frammenti.

Nelle campagne s’abbatte

su alberi e piante

spezzando con rabbia i rami

che cadono a terra fulminati.

Trasporta i semi

per pianure, colli e valli

fecondando la terra,

che in primavera si riveste

di mille iridati colori.

Spazza il cielo

dallo smog venefico,

purificando l’aria,

essenza di vita

di ogni essere vivente.

6 commenti

  1. ti stimo moltissimo nonna e ammiro la tua forza il tuo non arrenderti mai.vorrei anch’io possedere le tue bellissime qualità per andare avanti nella vita con serenità.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...